La raccolta del MNAO

Intro

Le emissioni monetali incominciano a diffondersi in Asia Minore a partire dall’VIII secolo a.C. diffondendosi in particolare nel mondo greco e diventando in breve un importante veicolo commerciale e politico. Dal regno di Alessandro Magno le principali città dell’impero cominciano a battere moneta uniformandosi allo standard ateniese o attico istituito dal padre Filippo.

Lo standard attico, utilizzato dopo la morte di Alessandro dai successori seleucidi, sarà adottato anche dai sovrani partici e greco-battriani.