Calice

Calice
Appartenenza oggetto
Altrui
Categoria
Contenitori e recipienti
Nazione, Regione, Provincia
Italia, Lazio, RM
Città
Roma
Luogo di conservazione
Museo Nazionale d'Arte Orientale 'Giuseppe Tucci'
Collezione
IsIAO
Inventario
179
Materia e tecnica
Terracotta fine; tornio; ingubbiatura
Datazione
terzo quarto IV millennio a.C. (Calcolitico)
Provenienza
Prodotto in Iran centro-settentrionale, area di Tepe Siyalk
Dimensioni
altezza 24.3 cm; diam. 18 cm
Copyright immagine
Museo Nazionale d'Arte Orientale 'Giuseppe Tucci'

Descrizione breve

Grande calice carenato su basso stelo cilindrico e piede conico; decorazione dipinta sulla metà superiore, costituita da figure di stambecchi racchiuse in metope delimitate da bande verticali a reticolato. Banda orizzontale all'attacco con lo stelo e motivi a V su stelo e piede. La forma e la decorazione metope con motivi animalistici e geometrici sono caratteristiche della cultura detta di Siyalk dal nome del sito principale, presso la città di Kashan.

Bibliografia

  • Tosi, M., Ceramica di Siyalk III, Museo Nazionale d’Arte Orientale, Schede, n. 5, Roma 1976, pp. 19-20
  • Lombardo, G., in D’Amore, P. (a cura di) (1999), L'argilla e il tornio. Tecniche e tipologie vascolari iraniche dal Periodo del Ferro all'età dell'impero sasanide, cat. della Mostra, Museo Nazionale d'Arte Orientale, Roma, n. 177,  p.122 e Tav.  XVI, in basso