Narrazioni da Museo a Museo - secondo appuntamento

Museo Nazionale d'Arte Orientale 'Giuseppe Tucci' - Ufficio Public Engagement del MAXXI

26 maggio , 2016 - Iniziative

Narrazioni da museo a museo_tile

Giovedì 26 maggio alle ore 17.00, il Museo Nazionale d’Arte Orientale ‘Giuseppe Tucci’ ospita il secondo appuntamento del progetto “Narrazioni da Museo a Museo”, elaborato dall’Ufficio Public Engagement del MAXXI.

Protagonista dell’incontro, cui parteciperanno gli ospiti del centro diurno CivicoZero (SavetheChildren), con i quali il museo collabora da anni, sarà l’Afghanistan, che nell’immaginario di molti è solo una terra povera, arida, coinvolta in una perenne guerra, non conoscendone la gloriosa storia, l’arte, le tradizioni e i bellissimi paesaggi.

Proprio questi aspetti saranno messi in evidenza dalla proiezione di numerose fotografie, scattate da viaggiatori e archeologi, a partire dagli anni ’30 fino ai giorni nostri, che provengono dagli archivi del Museo e dell’IsIAO o sono di privati.

Narrazioni da museo a museo_img

Scatti in bianco e nero e a colori in cui si vedono vivaci scene di mercato con venditori di carne, verdure, spezie, tappeti, tessuti; cavalieri che si contendono la carcassa di una capra durante una gara di buzkashi, forse il più antico tra i giochi afghani; fertili campi coltivati, monti innevati, cascate d’acqua; i variopinti costumi dei nomadi, i severi volti dei tagiki; le strade piene di camion colorati, di biciclette, di carretti, di asini.

Una serie di immagini che vogliono far riflettere sulla vita fino ai primi anni ’70 quando gli afghani vivevano, per dirla con Khaled Hosseini, ”in pace e anonimato” ma anche mostrare l’attuale quotidianità che non è fatta solo di carri armati e distruzione ma anche di bambini che vanno a scuola e di donne che fanno la spesa.

Seguirà la visita alla sala del museo dedicata alla civiltà dell'Islam, nella quale sono esposti importanti reperti provenienti dallo scavo compiuto dalla Missione Archeologica Italiana dell’IsMEO (1957-1966) a Ghazni, capitale dell’allora dinastia ghaznavide (977-1150 ca.) che governò un ampio territorio corrispondente all’attuale Afghanistan, Iran nord-orientale e  parte dell’India. 

(a cura del Servizio Didattico del MNAO)

Ingresso al museo  € 6,00


Per il programma dell’iniziativa e delle attività del primo appuntamento, fissato per venerdì 20 maggio 2016 h 17.00 in Galleria 4 del MAXXI, consulta il sito www.fondazionemaxxi.it

mn-ao.didattica@beniculturali.it

www.museorientale.beniculturali.it

Documenti da scaricare